Siti di incontri più utilizzati? Ecco quali sono!

siti di incontri piu utilizzati

Quello del dating online è un universo. Sebbene si ritenga più semplice avviare una conversazione via web invece che dal vivo, districarsi nella rete non è immediato.

Questo perché oggigiorno ci sono una miriade di siti di incontri e trovare quello più adatto necessita di tempo e di bravura. Bravura nel senso che bisogna essere bravi ad intercettare subito gli aspetti positivi e le dinamiche interne. Ogni sito ha infatti le sue dinamiche, dettate dagli utenti che vi sono iscritti.

Ecco che è molto importante iscriversi laddove vi è una community molto grande ed attiva. In questi casi i numeri fanno la differenza, ma come abbiamo sottolineato non si tratta dell’unico aspetto da prendere in considerazione.

La community deve infatti essere attiva, gli utenti devono cioè essere reali e connettersi frequentemente, per interagire gli uni con gli altri. Funziona un po’ come quando si deve scegliere un ristorante dalla vetrina e siamo più propensi ad entrare dove vediamo più persone sedute.

Inconsciamente pensiamo che se tanta gente lo ha scelto significa che ci si mangia bene. Per i siti di incontri vale più o meno la stessa cosa, solo che la quantità e la qualità degli iscritti determina anche l’esperienza finale.

Sì perché mentre in un ristorante poco cambia se vi sono altre 5 o 100 persone, in un sito di incontri cambia sapere se vi sono tante persone. Aumenta le probabilità di contatto e, di conseguenza, di un appuntamento.

Siamo dell’idea quindi che è sempre bene indagare sui dati reali delle community, andando oltre al numero che si può leggere in home page. Molti siti, soprattutto quelli gratuiti, gonfiano tale numero per incentivare a registrarsi e poco dopo si scopre che la maggior parte degli account sono abbandonati.

Questo è infatti ciò che molto spesso succede nei siti dove sia la registrazione sia l’utilizzo dei servizi sono gratuiti. Le persone li abbandonano, ma continuano a fare numero. Non possiamo dire che si tratti di una fregatura, ma penso che anche tu ci rimarresti male se dopo aver completato il tuo profilo trovassi il deserto intorno a te!

I vantaggi di iscriversi nei siti di incontri più utilizzati sono principalmente due. Uno, come già detto, si hanno possibilità maggiori di conversare o vedere persone, e due si ha alle spalle un supporto notevole.

Gli utenti, da sempre, premiano la qualità. Ciò significa che dove vi sono molte persone vuol dire che c’è un sito dallo standard qualitativo molto alto, dal punto di vista dei servizi e della protezione dei dati personali, nonché di tutti gli aspetti che potremmo definire “burocratici”.

Quattro siti molto utilizzati in Italia e nel mondo

Stando alle statistiche, CercoSingle (recensione qui), Meetic, Tinder e Badoo sono i quattro principali siti di incontri dell’ultimo anno. Sono quelli che vanno per la maggiore, che vantano non solo un gran numero di iscritti e di incontri reali, dal vivo, ma vantano anche dei servizi niente male. Vediamo insieme perché dovresti prenderli in considerazione se sei in cerca di un partner o di nuove emozioni.

Meetic: si tratta di uno dei siti di dating più longevi ed è ancora oggi sulla cresta dell’onda in quanto rappresenta forse il sito più completo in assoluto. Rientra nella categoria dei siti la cui iscrizione è gratuita, ma non l’utilizzo dei servizi e dobbiamo dire che ciò che offre è davvero valido. I soldi spesi per l’abbonamento a Meetic sono quindi soldi ben spesi dal nostro punto di vista.

Ciò che colpisce è la personalizzazione del profilo, la quale consente di mostrare utenti affini a ciò che si ricerca e i risultati sono sorprendenti. Il meccanismo funziona molto bene.

Così come funziona bene il sistema dei voti. Per mostrare tutti gli utenti e promuovere i contatti vi è lo Shuffle, una sorta di gioco in cui si possono valutare le fotografie che ci vengono presentate. Esso è utile non solo per conoscere nuove persone, ma anche per lasciare dei feedback a Meetic stesso. Il sito infatti registrerà lo scarto e non ti mostrerà più lo stesso utente.

Badoo: anche Badoo è un sito abbastanza storico e se è ancora presente nel panorama dei siti di incontri è perché ha saputo stare al passo con i temi e rinnovarsi. Oggi quindi non è solo un sito web, ma ha anche un’app per iOS ed Android. Badoo è tendenzialmente gratuito, l’utilizzo delle sue funzionalità è cioè limitato per gli utenti free ed è invece illimitato per chi attiva i super poteri, che corrispondo ad un abbonamento.

Rispetto a Meetic, Badoo è popolato da persone più giovani, ma per mettere in risalto i suoi iscritti mette a disposizione un sistema similare. Anche qui puoi sì cercare una persona impostando dei filtri precisi oppure puoi mettere un Mi Piace o scartarla attraverso lo scorrimento random delle fotografie.

Tinder: decisamente più recente è invece Tinder, che spopola soprattutto su mobile, cioè come app. Esso è uno strumento di dating molto social e molto popolare, per iscriversi è necessario avere un account Facebook.

Tinder punta tutto sulle fotografie e le modalità sono similari a quelle che abbiamo già visto, tuttavia prevede un meccanismo differente per il contatto. E tale meccanismo è vincente per non ricevere troppi contatti per esempio.

Curioso di scoprire qualcosa in più? Bene, su Tinder serve attivare la geolocalizzazione del telefono. Dopodiché ti vengono presentate le persone del sesso che hai scelto, uomini o donne, che sono nelle vicinanze.

Tu puoi scorrere le foto dando un voto, cioè apprezzandole o scartandole, e puoi iniziare a parlare con una di queste soltanto se c’è stato un match. Solo se una di queste persone ha apprezzato una tua foto puoi avviare una conversazione, o essere contattato.

In definitiva, come abbiamo cercato di farti capire, dovresti puntare ai siti di incontri migliori, tipo a quelli che prevedono un abbonamento, ma che soprattutto godono di ottima fama in rete.

Leggi le recensioni online se vuoi avere le idee ancora più chiare, siamo sicuri che non rimarrai deluso. Una buona dose di informazioni agevola il processo decisionale e rende quanto più razionali le aspettative. Molto spesso ci facciamo un’idea sbagliata delle situazioni e poi si rimane delusi, non vogliamo che ti accada. Buona fortuna!