L’arrivo di un figlio cambia la vita e la cambia anche in caso di fallimento di una relazione d’amore. Essere single ed avere un figlio, infatti, cambia le regole del gioco, non è come essere single ed essere soli. Si tratta di un discorso di responsabilità, ma anche di tempo, che è sempre meno.

Per questo chi desidera conoscere nuove persone preferisce farlo online, perché è più veloce. In pausa pranzo o la sera tardi quando i bambini dormono, basta accedere ad un sito di incontri per scambiare due chiacchiere con qualcuno.

Ma non stiamo parlando di siti di incontri generali, bensì specifici, di nicchia. Sì perché tra le tante tipologie, vi sono quelli pensati e dedicati esclusivamente per le mamme e i papà in cerca di un nuovo amore. Tutti noi abbiamo esigenze diverse, ma essere single e basta ed essere single con prole comporta inevitabilmente esigenze diverse.

Ecco che, appunto, sono nati i siti per separati e genitoresingle.net è attualmente il migliore, nonché il più serio. L’aspetto della serietà è uno dei più importanti e richiesti da parte delle persone che si sono lasciate alle spalle un matrimonio o una relazione di lunga durata. Gli iscritti sono fortemente motivati a conoscere persone nuove, talvolta anche solo per amicizia.

Non bisogna dimenticare che con la fine di un rapporto spesso cambiano anche le cerchie delle amicizie. Questo perché prima si usciva a coppia e poi non lo si fa più. Quindi, una separazione può esser vista come un fattore devastante dal punto di vista sociale e un sito di incontri può rappresentare uno spazio dove coltivare nuove amicizie.

Per chi è Genitore Single?

Lo dice il nome stesso ed in parte lo abbiamo accennato, il sito è rivolto ai genitori in cerca di un partner. Genitore Single è sia per gli eterosessuali che per omosessuali, cosa che deve essere specificata in fase di registrazione. Infatti al momento dell’iscrizione viene richiesto di autenticarsi e scegliere il sesso della persona che si vuol conoscere.

Si tratta di un sito LGBT friendly, dove sono iscritte tuttavia anche persone che non hanno figli, ma che li desiderano o, ancora, che non li possono avere. Ecco che la community è popolata da persone che amano i bambini e non ne sono spaventati. Si sa infatti che avere dei figli a volte è visto come un impegno troppo grande: non tutti se la sentono di iniziare una relazione con un partner che ha già uno o più bambini.

Altresì, si tratta di un sito per persone per la quale è importante trovare l’amore e sono disposte a pagare un abbonamento. L’iscrizione al sito è gratuita, ma la maggior parte delle funzionalità sono a pagamento. Lo sono cioè quelle più interessanti, quelle che consentono di entrare in contatto con gli altri utenti.

Gli abbonamenti possono essere mensili, trimestrali oppure semestrali. In aggiunta a questi si può sottoscrivere un abbonamento VIP che prevede dei vantaggi ulteriori, tra cui quello di godere di maggiore visibilità all’interno del sito. Ciò significa che il proprio profilo ha maggiori probabilità di apparire nelle ricerche. Di conseguenza, le richieste di contatto possono essere superiori.

Quali sono le caratteristiche del sito

Il sito Genitore Single è ben strutturato e la disposizione dei menù è di facile comprensione. Ciò consente di prendere confidenza con i vari strumenti in brevissimo tempo.

Degno di nota è a tal proposito lo strumento della ricerca, in quanto ben organizzato. Rispetto a tanti altri siti di incontri, per genitori single e non, i filtri sono qui in misura maggiore. Si pensi per esempio che si può scegliere di vedere solo i profili aventi almeno una foto e quelli online nelle ultime 24 ore.

Accedere alla suddetta ricerca, così come alla casella di posta, è immediato, tutto ben visibile ed a portata di click. Oltre ai messaggi, sottoscrivendo un abbonamento si ha la possibilità di chattare e vedere chi ha visualizzato il proprio profilo.

Le visite sono infatti tutte tracciate e ciò rappresenta un buon modo per rompere il ghiaccio e favorire i contatti.

Ad essere utile è poi la funzionalità Flirt che presenta alcuni profili, che possono essere scartati oppure no. In quest’ultimo caso, si può scegliere quindi di flirtare, cosa che consiste per prima cosa nel visualizzare il profilo. Ecco che si possono vedere altre foto, leggere informazioni e, se interessati, contattare.

L’opzione Flirt è molto utilizzata in Genitore Single e all’interno del sito vi è una sezione chiamata Top Flirt dove si possono vedere le persone più cliccate, e quindi più apprezzate, della settimana. Molta importanza viene data all’aspetto visivo, cioè alle foto, ma ciò non rende meno serio e professionale il sito.

Il nostro giudizio è positivo, ha passato il nostro esame di valutazione a pieni voti e lo consigliamo a tutti i genitori che hanno dei figli e che sono in cerca di un compagno o compagna.